Il Piacere

Concept and Design

Il Piacere è il profumo della carne viva.

È gloria dell'arte mondana inimitabile, nella celebrazione del lusso di alta epoca.

Con nota sensualistica Il Piacere avanza, nei moti di un ardore che tocca corpi, abiti, accessori, opulenze, atmosfere, vibrati, stati d'animo. Nel tutto vivere e nel tutto sentire.

Intenso e rotondo con retrogusto di antiquaria che attinge alla profumeria cinquecentesca, Il Piacere è un inno alla voluttà felice. Vien voglia di morderlo e farsi avvolgere, nelle infinite gradazioni del cremisi, del rosso Vittoriale, del fuoco ribollente.

Esala in ogni dove e in ogni dove avvolge. La sua nota è folta e larga, la sua melodia inebriante.

CARDAMOM, BERGAMOT, LEMON, GERANIUMLAVANDIN, CLARY SAGE, VIOLET, NUTMEGMUSK, INCENSE, SANDALWOOD

Il Piacere

Fragranza

Nel giardino dei sentimenti, la natura sboccia in tutta la sua generosità e dipinge un ritratto femminile e passionale.

Lo fa con l'inchino aggraziato del Neroli, la cui purezza si accende in accordo con l'inebriante Gelsomino e con i sentori aromatici del Mate. Il cuore fiorisce con la Rosa più preziosa, dal portamento regale, resa ancora più profonda e misteriosa dal legno di Sandalo capace di evocare, insieme al Guaiaco, un quadro legnoso sfumato.

La ricchezza delle note di fondo aggiunge alla composizione una coda profonda, dolce, antica, muschiata.