ART BONUS PER IL VITTORIALE DEGLI ITALIANI

A marzo al via la prima mostra dedicata ai profumi di d'Annunzio sostenuta dal mecenatismo della famiglia Vidal

 

Nel marzo 2018 Mavive verrà inaugurata la mostra D'ANNUNZIO E L'ARTE DEL PROFUMO. ODORARIUS MIRABILIS, la prima mostra dedicata ai profumi del Vate, presso il Vittoriale degli italiani.

L'esposizione, promossa da Mavive SpA, si è potuta organizzare grazie alle disposizioni legislative dell'Art Bonus (art.1 del D.L. 31.5.2014, n. 83) - sistema di incentivi fiscali in favore di privati, enti o società che decidono di fare mecenatismo liberale a sostegno del patrimonio culturale italiano.

Gli allestimenti della mostra, voluta fortemente dal Presidente della Fondazione Il Vittoriale degli Italiani Giordano Bruno Guerri e curata da Paola Goretti, saranno affidati al Maestro Pier Luigi Pizzi, scenografo di fama mondiale.

“Il progetto della mostra è straordinariamente bello e approfondisce una storia finora inesplorata”, ha dichiarato il Presidente Guerri, “a dimostrazione della bontà della legge sull'Art Bonus, e credo che dopo Vidal anche altri mecenati ne vorranno usufruire per affiancare le iniziative del Vittoriale: i progetti non mancano.”  

“Questo è un progetto meraviglioso che mi ha appassionato come mai era successo prima. D'Annunzio è una figura straordinaria e complessa, portatore di uno stile capace di affascinare e stupire sempre. Giordano Bruno Guerri ha saputo cogliere questo grande potenziale e ha dato una vitalità al Vittoriale degna dei tempi di d'Annunzio. Noi restituiamo il Profumo al Vate, così come è sempre stato presente nella sua vita e attraverso la mostra sarà ricostruito l'intero universo olfattivo del Poeta, del Dandy, del Guerriero e del Profumiere d'Annunzio”. Così Marco Vidal, Direttore Commerciale Mavive e Amministratore Delegato di The Merchant of Venice, commenta il progetto.

La mostra rappresenta la terza (e ultima) tappa di un percorso articolato che ha visto, nell'ordine: la profumazione della Prioria (11 marzo 2017) mediante quattro postazioni con diffusori a ciclo continuo e la nascita della linea ispirata al Vate: Odorarius Mirabilis: i profumi di d'Annunzio (1 giugno 2017) comprensiva di quattro fragranze: Aqua Nuntia, visione dell'antico; Ermione, gioia spirituale; Divina Musa, irradiazione del mistero; Il Piacere, inno alla voluttà.

D'ANNUNZIO E L'ARTE DEL PROFUMO. ODORARIUS MIRABILIS sarà una festa dei sensi, tra gioia e voluttà. Per d'Annunzio il profumo è tutto e tutto è nel profumo. L'etereo in forma di bagliore, come se fosse musica.